Cous cous alla marocchina: ricetta couscous

couscous.jpgIl Couscous (o cous cous come lo storpiamo noi italiani ;-)) è il piatto nazionale della cucina del maghreb (Algeria, Tunisia, Marocco) ed è di origine berbera, non araba, una specie di semolino ricavato da chicchi di frumento macinati finemente.

Il cous cous può essere di verdure, di carne e di pesce e esistono moltissime varianti di ricette di couscous anche in funzione del paese, in Marocco di carne e più leggero, in Algeria e Tunisia più saporito e sostanzioso ad esempio.

Ecco la ricetta del cous cous base alla Marocchina, necessario però avere il couscousier, il recipiente per prepararlo (terracotta, rame o alluminio ma deve avere due sezioni, una inferiore in cui si cuoce lo stufato e una superiore bucherellata in cui si cuoce il couscous:

Ingredienti:

  • 800 gr di carne di agnello
  • 450 gr di couscous (meglio comprarlo già pronto, tutto più facile ndr)
  • 100 gr di fave fresche sgusciate
  • 50 gr di ceci
  • 50 gr di uvetta passa
  • 3 zucchine
  • 2 pomodori
  • 2 cipolle
  • 2 carote
  • 40 gr di burro
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • 174 di cucchiaio di zafferano
  • 1 mazzo di prezzemolo e 1 di coriandolo
  • 1 cucchiaio di paprica
  • sale
  • 1 cucchiaino di pepe di cajenna

Come prepari il couscous alla Marocchina:

lava i ceci e mettili in ammollo per 24 ore. Taglia la carne di agnello in pezzi grossi e mettila nel couscousier in basso. Unisci le cipolle pulite e tritate, i ceci scolati, le carote pulite e tagliate a fette, l’olio, il pepe macinato, lo zafferano e coprite il tutto di acqua cuocendo a fuoco moderato per 1 ora, solo alla fine mettete il sale.

Inumidite ora il couscous facendo attenzione che non si creino grumi e mettetelo nella parte superiore del couscousier, facendo cuocere a vapore per 30 minuti. Ora togliete il couscous, mettetelo in una terrina e spruzzate lo di acqua fresca sempre attenti che non ci creino grumi, salate e mettete un goccio di olio e, dopo aver messo nello stufato l’uvetta, i pomodori tagliati a pezzi e le zucchine affettate, il prezzemolo e il corandolo, rimettete il couscous nel couscousier facendo cuocere per altri 30 minuti

Se lo volete piccante potete prendere una tazza di intingolo dello stufato, ed aggiungere paprica e pepe di cajenna e se lo gradite alla fine aggiungerlo al piatto..;-)

Fatto questo prendere una terrina di terracotta grande e mettete alla base il couscous rimescolandolo con fiocchi di burro e fatto questo, versate sopra il couscous lo stufato e le verdure bagnando il tutto col il fondo di cottura.

Aggiungete il piccante e servite

buon appetito!

 

Cous cous alla marocchina: ricetta couscousultima modifica: 2009-04-05T22:04:00+02:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Cous cous alla marocchina: ricetta couscous

Lascia un commento