Salmone avvolto nell’alga Nori

334711077.JPGVi propongo un piatto di pesce a base di salmone ispirato alla cucina giapponese (utilizza le alghe Nori tipiche nella preparazione del sushi) ma il salmone è comunque cotto, non servito crudo, per quelli di voi che non amano o non si fidano del pesce crudo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 filetti da 180 gr di salmone
  • pepe nero macinato
  • 1 foglio di alga nori tagliato in 4 (la trovi nei negozi di alimentari orientali oppure al supermercato nelle confezioni per preparare il sushi, almeno così ho visto all’Esselunga…)
  • 1 cucchiaio di olio vegetale (di semi di girasole)
  • 80 gr di burro fuso

Come prepari il salmone avvolto nell’alga Nori: condisci il salmone con un  pò di pepe e avvolgilo in una striscia di alga Nori. Scalda una padella a fuoco alto, aggiungi l’olio e il salmone con la pelle in giù. Fai cuocere per 3 minuti, gira i filetti e cuoci ancora per un minuto finchè non sono ben cotti.

Servi con del riso basmati. Ne esiste anche una variante con il purè di wasabi come contorno (basta aggiungere un cucchiaino di salsa wasabi e 100 ml di panna alla normale preparazione di un purè, anche quello in busta per capirci) .

Ricette correlate

Salmone al cartoccio

Salmone in salsa aromatica

Salmone avvolto nell’alga Noriultima modifica: 2009-04-18T14:25:00+02:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo