Vol-au-vent ai Gamberi

IMG_6678.JPGI Vol-au-vent ai gamberi sono salatini di pasta sfoglia ripieni e hanno una lunga tradizione, essendo già in voga in Francia alla corte di Luigi XV nel 1600. I Vol-au-vent ai gamberi  sono ideali come antipasto, specialmente in estate.

Ingredienti per 8 vol-au-vent:

  • 1/2 dose di pasta sfoglia
  • 1 uovo sbattuto
  • 30 gr di burro
  • 30 gr di farina
  • 250 ml di brodo di pesce o di latte
  • 250 gr di gamberi cotti e sgusciati
  • 2 cucchiai di erbe fresche miste tritate

Come prepari i Vol-au-vent ai gamberi: prendi una teglia, spennelala di burro e mettila in frigorifero. Stendi poi la pasta sfoglia su una superficie infarinata e spianala, dopodichè taglia otto dischi di pasta, puoi usare un tagliabiscotti di circa 7 cm di diametro. Spruzza acqua fredda (poca) nella teglia e poggiavi i dischi, spennellandoli di uovo sbattuto: metti tutto quindi in frigo per 5 minuti. A questo punto prendi la teglia, spennella ancora di uovo e con un tagliabiscotti più piccolo (5 cm di diamentro) incidi un altro disco più piccolo all’interno di ciascun disco, che ti servirà dopo come coperchio. Metti di nuovo in frigo per 30 minuti alla fine.

A questo punto preriscalda il forno a 220°. Prendi i vol-au-vent e spennella ancora tutta la superficie di uovo sbattuto, quindi inforna la teglia e fai cuocere per circa 10 minuti, finchè vedrai che la pasta sfoglia sarà croccate e dorata.

Prendi la teglia dal forno, estrai i coperchi che hai ottenuto in precedenza e elimina la pasta in eccesso ricavando spazio per il ripieno: metti ancora in forno per 30 secondi per asciugare perfettamente i salatini.

A questo punto è il momento del ripieno: fai fondere il burro in una casseruola, unisci la farina e cuoci per 1 minuto a fuoco basso. Togli dalla fiamma e versa il brodo di pesce o di latte amalgamando con cura con un cucchiaio di legno. Metti di nuovo sul fuoco facendo cuocere dolcemente e mescolando finchè otterrai un composto liscio e privo di grumi. Alza ora la fiamma e porta all’ebollizione e fai bollire per 3 minuti. Appena prima di servire aggiungi i gamberiin modo da farli intiepidire e alla fine anche il trito di erbe fresche miste.

Ci sei quasi, distribuisci il ripieno all’interno della pasta sfoglia quando sono ancora entrambi tiepidi e se lo desideri puoi aggiungere foglioline di prezzemolo o gamberetti cotti.

Sono pronti da servire,

Buon Appetito



 

Vol-au-vent ai Gamberiultima modifica: 2009-06-03T13:13:53+02:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento