Coronation Chicken

4a79c0f6fc3eab7042796207376f999f.jpgQuando la regina Elisabetta II d’Inghilterra, poco più che 18enne salì al trono (e ancora oggi vi siede saldamente), il cuoco reale volle rendere omaggio all’Impero britannico con una ricetta che unisse i sapori inglesi con ingredienti orientali.

Nacque così il Pollo dell’Incoronazione. Ce ne sono molte versioni. La mia predilige la velocità e la praticità. Da servire fredda come piatto unico di una insolita cena d’estate.

Ingredienti per 4 persone:

– 6 filetti di pollo

– 250 gr di riso basmati

– bacche di cardamomo (facoltativo)

– scorza di limone

– sale e pepe 

 Per il brodo:

– 1 costa di sedano

– 1 cipolla

– 500 ml di acqua

– 500 ml di vino bianco

– 1 carota

– 3 foglie di alloro

Per la salsa:

– 5 cucchiai di maionese

– 200 ml di panna fresca o da cucina

– 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro

– 5 cucchiaini di curry in polvere o in pasta (a seconda che sia forte o media, può essere dosato a piacere)  

Come lo prepari: porta a ebollizione il brodo ottenuto con tutte le verdure sbucciate e tagliate, le foglie di alloro ed il vino. Abbassa la fiamma ed immergi il pollo nella casseruola del brodo. Lascia cuocere senza far bollire l’acqua per 20 minuti circa.

Raffredda il pollo. Intanto monta la panna (non completamente) fino a conferirle consistenza cremosa ma non ferma. Unisci la maionese, il concentrato di pomodoro e il curry. Mescola bene il tutto con delicatezza. Adesso puoi unire la salsa al pollo. Puoi accompagnare con del riso basmato lessato mentre sono facoltativi le scorzette di limone e il cardamomo.

 

Coronation Chickenultima modifica: 2009-08-22T13:12:00+02:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo