Pignolata al miele, alla glassa Bianca e alla glassa Nera.

pignolata.jpgPignolata al miele, alla glassa Bianca e alla glassa Nera.

Pignolata al Miele e Pignolata Glassata
Dalla Calabria e dalla Sicilia ecco qui la deliziosa Pignolata. La pignolata nella versione glassata è un dolce della tradizione dei paesi dello stretto (Messina e Reggio Calabria) che si proponeva a Carnevale ma che non mi farei mancare durante l’anno! Il nome gli deriva dall’aspetto di una “pigna” ricoperta poi di glassa al limone o al cioccolato nella versione siciliana e ricoperta di miele nella versione calabrese. A voi l’ardua scelta…

Ingredienti per la Pignolata al Miele
• 300 gr di farina 00
• 3 uova medie
• 30 gr circa di liquore Strega (o altro liquore a scelta)
• 100 gr di zucchero semolato
• ½ bustina di llievito per dolci
• 25 gr di burro
• ½ kg di miele
• 1 limone non trattato
• 1 bustina di vanillina
• olio per friggere (di oliva o di semi)

Come prepari la Pignolata al Miele

Sciogli il burro in una casseruola a fuoco medio e intanto in una ciotola molto grossa fai la fontana con la farina setacciata. Nell’incavo versa lo zucchero, le uova, la vanillina, il liquore, il burro fuso e alla fine il lievito. Mescola tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta omogenea e liscia che farai riposare almeno 1 ora sotto un telo umido per lasciare lievitare. Scalda abbondante olio in una casseruola dai bordi alti e stacca dalla pasta dei pezzi che arrotoli a formare dei bastoncini di un dito di spessore e 20 cm di lunghezza circa. Taglia i bastoncelli in pezzetti di un 1 cm e sistemali su di un piano infarinato. Fai dorare i pezzetti nell’olio per pochi minuti e scolali su carta assorbente.
In un tegamino fai sciogliere il miele, assieme alla scorza di un limone e prima che bolla tuffa i pezzetti di pasta fritti. Mescola per farli ben ricoprire dal miele e sistema i pezzetti su di un piatto da portata a forma di piramide: la “pigna”. A piacere puoi decorare con confetti colorati o smartie’s. La glassa può infatti essere bianca, cioè al limone, oppure nera, cioè al cioccolato.

Ingredienti per la Pignolata Glassata Bianca oppure Glassata Nera

Per la glassa al limone

4 limoni non trattati
400 gr di zucchero al velo
6 albumi d’uovo
2 cucchiaini di vermouth
1 fialetta di essenza di limone (facoltativa)

Per la glassa al cioccolato

400 gr di zucchero al velo
400 gr di cacao amaro in polvere
200 gr di burro a temperatura ambiente
½ bustina di vanillina
300 ml di acqua fredda

Come prepari la Pignolata Glassata Bianca (al limone) o Glassata Nera (al cioccolato)

La preparazione della pasta è la stessa della ricetta originale. Varia solo la glassa. Al posto del miele, si prepara una “pigna” di pezzetti di pasta fritta e la si copre con una colata di glassa, a piacere bianca o nera.

Come prepari la glassa bianca

Setaccia lo zucchero a velo. Monta a neve ben ferma gli albumi e continuando a battere unisci lo zucchero, il vermouth, il succo dei limoni e la fialetta con di essenza. Devi ottenere un composto molto viscoso, la glassa appunto. Nel caso il composto risultasse troppo fluido, aggiungi ancora zucchero. Se, invece, dovesse risultare troppo consistente, aggiungi un altro albume.

Come prepari la glassa nera

In una ciotola metti i pezzetti di burro morbido con lo zucchero, la vanillina e il cacao in polvere. Aggiungi un paio di cucchiai di acqua fredda per ammorbidire la glassa. Versa in una casseruola e lascia sobbollire a fuoco bassissimo per alcuni minuti finché non avrà consistenza viscosa e sarà lucida ed omogenea. Quest’ultimo passaggio può anche essere saltato se si ha poco tempo. Serve a far amalgamare meglio gli ingredienti e a “lucidare” la glassa.

Ricette correlate:


Pignolata al miele, alla glassa Bianca e alla glassa Nera.ultima modifica: 2010-02-03T12:44:00+01:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento