Tartare di vitello

Tartare di vitello.jpgTartare di vitello o carne alla Tartara: un modo di preparare la carne cruda con senape, erbe aromatiche, tabasco e salsa worchester e completata con il tuorlo d’uovo. Come tutte le preparazione “alla Tartara” si tratta di carne cruda finemente tritata ma può essere anche pesce. Qui proponiamo la Tartara di vitello nella sua versione classica ma trovi ricette correlate anche nella versione alla Rossini (con aggiunta di foie gras) e nelle varianti il pesce (orata, tonno).


Ingredienti per 6 persone per la Tartare di vitello

600 gr di carne trita di vitello di prima qualità
1 cucchiaino di senape forte
2 scalogni
1 mazzetto di prezzemolo
1 mazzetto di erba cipollina
2 cucchiai di capperi sott’olio
tabasco
pepe
sale
4 uova
salsa worchester
tabasco


Come prepari la Tartare di vitello

Sgocciola i capperi e tritali. Lava e taglia gli scalogni e le erbe aromatiche. Mescola in una terrina tutti le verdure con la senape e gli albumi. Aggiungi alcune goccie di salsa Worchester e una puntina di tabasco, sale e pepe. Servi la tartare in porzioni singole. Puoi mettere la carne così condita dentro piccole formine che capovolgi su ogni piatto. Deponi sulla carne un uovo aperto a metà completo del suo guscio in cui c’è il tuorlo.

Ricette correlate:

Filetto alla Rossini

Tartare di orata

Tartare di tonno

Tartare di vitello

Tartare di vitelloultima modifica: 2010-03-11T19:02:00+01:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Tartare di vitello

Lascia un commento