Vellutata fredda di rapa rossa

Questa vellutata di rapa rossa è da gustare questa fredda. E’ un ottimo primo che si conserva in frigo per 2-3 giorni ed è facile e veloce da preparare. Forse non tutti sanno che la rapa è chiamata anche barbabietola ed è un tubero efficacissimo per i capillari. Quindi è consigliato alle donne per prevenire le varici…

rap.JPGIngredienti per due persone

300 gr di rapa rossa già cotta (la trovi al supermercato nel bancone delle verdure)
2 carote
2 cucchiani di yogurt bianco senza zucchero
sale
pepe

Come prepari la vellutata fredda di rapa rossa

Lava e sbuccia le carote aiutandoti se vuoi con una mandolina. Cuoci in acqua salata per 20 minuti oppure al vapore per 10 minuti. Leva la scorza esterna legnosa della rapa e taglia a dadini di circa 2 cm di lato. Taglia le carote e in una ciotola amalgama le due verdure con lo yogurt. Riduci in purée con il mixer ad immersione aggiungendo il liquido di cottura delle carote nel caos il composto risultasse troppo denso, un cucchiaio alla volta. Regola di sale e pepe e fai raffreddare in frigorifero o a temperatura ambiente.

Se ti piacciono le zuppe e le creme, allora scopri queste ricette:

Vellutata fredda di rapa rossaultima modifica: 2010-05-29T22:31:00+02:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento