Insalata Nizzarda con acciughe – Niçoise

nicoise.jpgInsalata Nizzarda detta anche Niçoise: è una ricca insalatona tipica di Nizza come dice il nome. Ideale in estate. Gli stabilimenti della Promenade des Anglais la servono direttamente sulla spiaggia ai bagnanti sotto l’ombrellone con camerieri in bermuda e polo bianchi.

Ingredienti per 4 persone

4 alici sott’olio
3 uova
3 patate medie a pasta gialla
100 gr di olive verdi o nere (anche già snocciolate)
1 cespo di lattuga
2 pomodori
125 gr di tonno sott’olio opzionale

Come prepari la Insalata Nizzarda

Lascia a bagno nell’acqua le acciughe per almeno 20 minuti e poi scola e lava bene. Dividile a metà e mettile in una ciotola. Lava e sbuccia le patate. Tagliale a tocchetti e lessale in acqua salata in una casseruola a fuoco medio per 15 minuti. Devono risultare cotte ma ancora al dente e non molli. Poi raffredda in acqua fredda. Intanto monda la lattuga, sgocciola e taglia a striscioline. Lessa le uova in un pentolino per 4 minuti dal bollore e poi raffredda. Nella terrina con le acciughe disponi l’insalata, le uova sgusciate e tagliate a spicchi, il tonno sgocciolato dell’olio e rotto con una forchetta. Snocciola e aggiungi le olive (se già snocciolate, aggiungi assieme agli altri ingredienti). Prepara la vinaigrette emulsionando l’olio d’oliva, l’aceto, il sale e il succo di limone. Puoi anche aggiungere un pizzico di peperoncino. Condisci con un paio di cucchiai la Nizzarda e porta in tavola il condimento in una ciotolina da cui ognuno si potrà servire a piacimento. Puoi preparare la Niçoise anche 3-4 ore prima e conservarla in frigo. E’ ottima per un pranzo leggero e veloce e quando fa caldo!

Se ti piacciono le insalate prova anche queste ricette:

Caprese
Insalata Russa
Insalata di pompelmo
Insalata tiepida di lenticchie con vinaigrette alla senape

Insalata di pesce crudo, ceviche
Insalata di mango e lamponi
Insalata di gamberetti

Insalata Waldorf
Insalata di zucchine grigliate spinaci e carciofini sott’olio

Insalata Nizzarda con acciughe – Niçoiseultima modifica: 2010-07-05T13:15:00+02:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento