Spaghetti alle vongole

spaghettivongole.jpgSpaghetti alle vongole: quando si va al ristorante in una località marina, che sia nord o sud, nel menù immancabilmente ci sono gli spaghetti alle vongole. Alcune volte con l’aggiunta del pomodoro, come vuole la ricetta della tradizione napoletana, altre in bianco, con o senza il prezzemolo, cotti al cartoccio oppure lessati. Gli spaghetti alle vongole sono un piatto dalle mille interpretazioni ma sempre molto popolare e gustoso.

Ingredienti per 4 persone

400 gr di spaghetti n.5 oppure se preferisci spaghettini n.3
5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
4 spicchi d’aglio
2 scalogni tritati finemente
1/2 cucchiaino di peperoncino
800 gr di piccole vongole (anche vongole veraci se ti piacciono)
2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale
pepe

Come prepari gli spaghetti alle vongole

La sera prima metti le vongole già sciacquate diverse volte in una bacinella con acqua fresca e lascia in ammollo per tutta la notte in modo che la sabbia contenuta nelle valve si depositi sul fondo.
Al momento di preparare il piatto scola bene le vongole dall’acqua e poi senza aprirle gettale in una padella copri con il coperchio e metti a fiamma alta. Dopo 7-8 minuti grazie al calore le valve con i molluschi vivi si apriranno. E’ per questo che non si devono aprire le vongole che restano chiuse. Poi lessa gli spaghetti in abbondante acqua salata e scola poco prima che siano al dente.
Intanto in una larga padella versa l’olio e l’aglio schiacciato insieme con lo scalogno. Cuoci a fiamma dolce fino a che lo scalogno è trasparente e getta l’aglio. Aggiungi le vongole e mescola bene. Poi aggiungi anche il peperoncino.
Cuoci per 5 minuti. Sfuma con il vino bianco e poi, quando è evaporato l’alcool, regola di sale e pepe ed unisci il prezzemolo tritato.
Intanto scola gli spaghetti e versali nella padella con le vongole e gli odori. Mescola bene sulla fiamma alta per pochi minuti e servi caldo con un filo d’olio a crudo.
La versione napoletana prevede l’aggiunta di 400 gr di pomodori pelati tagliati a pezzetti e privati dei semi, dopo aver soffritto l’aglio e lo scalogno.
Ricordati di non aprire le vongole chiuse. E di non mangiarle!!

Altre ricette con spaghetti:

Spaghetti alla carbonara di zucchine

Spaghetti alle vongoleultima modifica: 2010-08-26T20:59:38+02:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento