Tortelli di zucca ricetta

tortelli di zucca1.jpgI tortelli di zucca sono un primo della tradizione mantovana e sono dei grossi “quadrotti” farciti con un composto di zucca, amaretti, mostarda, grana e noce moscata.
Si preparano come primo nella cena della Vigilia di Natale, perché era una cena “di magro” in attesa del Natale,
Il sapore dolce della zucca si unisce al piccante della mostarda mantovana.
Con la moda anglosassone della festa di Halloween, si può pensare anche ad inserirli in un menù a tema per la sera del 31 ottobre.

Ingredienti per 6 persone

100 gr di amaretti
60 gr di burro
400 gr di farina 00
la scorza di mezzo limone non trattato
1/2 cucchiaiono di noce moscata
100 gr di pangrattato
100 gr di Parmigiano Reggiano
2 tuorli
4 Uova
1 zucca da circa 1,5 kg
100 gr di mostarda mantovana

Come prepari i tortelli di zucca

Per il ripieno

Lava la zucca e aiutandoti con un coltellino elimina i filamenti ed i semi (che se vuoi puoi tostare in forno e salare).
Tagliala in grossi tocchi grandi circa 5-6 cm e lascia la buccia. Fai cuocere i pezzi di zucca in abbondante acqua salata e calcola dal bollore circa 10 minuti, finché sarà tenera.
Scola e sbuccia, taglia in pezzetti e passa al mixer oppure nel passaverdure.
In una terrina versa il purée ottenuto e mescolando aggiungi la mostarda già tagliata a pezzetti, i due tuorli, gli amaretti sbriciolati, il parmigiano grattugiato, il pane grattato, la scorza del limone e la noce moscata. regola di sale e continua a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e viscoso. Fai riposare per almeno 3 ore in un luogo fresco.

tortelli di zucca.jpgPer la pasta

fai la fontana con la farina e aggiungi le uova più un pizzico di sale. Con le mani impasta bene fino ad ottenere una palla liscia che stendi con il mattarello su di un piano infarinato. Ottieni una sfoglia mediamente sottile (pochi millimetri) che dividi in due porzioni.
Su una parte sistema come in una scacchiera delle cucchiaiate di ripieno alla zucca e amaretti, ad una distanza di circa 5 cm una dall’altra. Poi
copri
con l’altra sfoglia e con le dita bagnate d’acqua schiaccia per chiudere per bene i bordi.
Deve uscire tutta l’aria rimasta all’interno. Sembrerà una specie di “materasso”. A questo punto con la rotellina, ritaglia dei quadrotti attorno ai vari rigonfiamenti del ripieno. Fai riposare su un piano infarinato fino a quando non li cuoci. Bisogna fare attenzione che non si attacchino. Quindi se si attende per più di un’ora è meglio girare i tortelli.
In una larga casseruola fai bollire abbondante acqua salata e lessa i tortelli non più di 6-7 minuti. Scola aiutandoti con un mestolo forato. Servi con un condimento a base di burro fuso e parmigiano; servite ancora caldi.
Suggerisco di far riposare un giorno intero il ripieno di zucca.

 

Tortelli di zucca ricettaultima modifica: 2010-09-20T23:40:00+02:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento