Crema di patate e porri

crema di patate e porri.jpgLa crema di patate e porri è una saporita ricetta autunnale che servita tiepida può essere riproposta anche in primavera. I porri eil sedano ne fanno un piatto light ma gustoso. Chi vuole può anche aggiungere la pasta (consiglio dei ditalini rigati) oppure dei crostini magari passati all’aglio.

Ingredienti per 4 persone

2 porri
2 gambi di sedano
3 patate medie
50 cl di brodo vegetale
1 cucchiaio di parmigiano reggiano o grana padano
1 cucchiaio di prezzemolo
sale
pepe
1 cucchiaio di panna fresca (opzionale)
120 gr di ditalini rigati (opzionale)

Come prepari la crema di patate e porri

Lava e monda i porri. Elimina eventuali filamenti dal sedano e lavalo bene. Taglia a rondelle. Sbuccia le patate e riduci in pezzi di circa 2 cm di grandezza. Fai soffriggere per 2-3 minuti in abbondante olio d’oliva in una casseruola capiente il porro. Ricorda che si brucia facilmente quindi regola la fiamma bassa e sorveglia. Aggiungi il sedano e le patate e fai ancora rosolare per 5 minuti. Versa il brodo caldo e alza la fiamma. Deve bollire per 25 minuti finché le patate saranno morbide. Aggiungi una manciata di prezzemolo tritato e se ti piace una cucchiaiata di panna da cucina. Puoi passare tutto al mixer o con il frullatore a immersione e ottenere una crema omogenea oppure lasciare una consistenza più granulosa. Regola di sale e pepe. Ora cuoci dentro la crema la pasta se ti piace oppure servi così, caldo e con i crostini a parte. All’ultimo, direttamente nelle fondine, spolvera con il grana o il parmigiano.

Se ti piacciono le zuppe e le creme di verdura allora ti piaceranno anche:

Zuppa di patate e bacon all’aglio

Crema di funghi

Vellutata di piselli e menta

Crema di zucca

Crema fredda di rapa rossa


Crema di patate e porriultima modifica: 2010-11-25T23:25:00+01:00da magnolta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento